THAILANDIA | Koh Samet INDIA | Kerala MEXICO | Cabo San Lucas NEPAL | Bodhnath NEPAL | Chukpilhara Memorial INDIA | Rajasthan SEYCHELLES  - Curieuse Island
THAILANDIA | Koh Samet

Pescatori al tramonto

INDIA | Kerala

Alba sulle backwaters

MEXICO | Cabo San Lucas

Land's end

NEPAL | Bodhnath
NEPAL | Chukpilhara Memorial

Trekking al campo base dell'Everest

INDIA | Rajasthan

Hawa Mahal - Il Palazzo dei venti

SEYCHELLES - Curieuse Island

Frog rock

INDIA DEL SUD | TamilNadu & Kerala

Il Sud dell'India si può definire senza dubbi la zona più indiana dell'India. Qui la cultura induista, infatti, ha subito solo in minma parte la contaminazione di altre culture. Qui si trova l'India più autentica, quella che non rincorrre ancora il mito dell'occidente. L'india più mistica ed antica, dove la vita scorre lenta ed ancora rispettosa di riti e consuetudini.

Le visite  ai vari templi del Tamil Nadu ed alle località che li ospitano, la contemplazione della rigogliosa natura del Kerala sono la spina dorsale di questo viaggio.

Programma di viaggio

1° giorno

Italia - Chennai

 

Arrivo in India in tarda serata, disbrigo delle formalità doganali, incontro con i nostri incaricati e trasferimento in hotel.

2° giorno

Chennai - Mahabalipuram

 

Breve visita di Madras: Il Forte St.Gorge la Cattedrale di S.Thomas risalente al XVI secolo, l’Università costruita in stile Indo-Saraceno,ed il Museo Nazionale che ospita diverse sculture risalenti al periodo Pallava, Pandava e Chola. Nel pomeriggio, partenza per Mahabalipuram.

3° giorno

Mahabalipuram

 

Escursione a Kanchipuram per poter ammirare alcuni tra i più importanti templi della religione induista. Kanchipuram, la città d'oro, è meta di pellegrinaggi da tutta l'India. Rientro a Mahabalipuram i cui templi, tutti dell'epoca Palave ed edificati intorno al VII secolo sono stati dichiarati patrimonio dell'umanita dall'UNESCO nel 1984. Visita del tempio di Shore, dedicato a Shiva, e di alcuni Mandapam (templi rupestri), tra cui quello dedicato a Krishna.

4° giorno

Mahabalipuram - Pondicherry

 

Partenza per Pondicherry antica colonia francese fondata nel 18 secolo. Tempo a disposizione per visitare la cittadina. Chi lo desidera può visitare Auroville fondata da “La Mere” la prima discepola di Auobindo. Auroville fu concepita come “esperimento di convivenza internazionale, dove uomini e donne potessero vivere in pace e progressiva armoniatra loro al di sopra di ogni credo, opinione politica o nazionalità”

5° giorno

Pondicherry - Tanjore

 

Proseguimento per Tanjore. Durante il tragitto visita del tempio di Nataraja a Chidambaram., Edificato intorno all'anno mille, questo tempio è uno dei più importanti esempi di arte chola. Sulle sue gopuram sono scolpite le 108 posizioni classiche di Shiva nella veste di danzatore cosmico. Visita di Tanjore, il tempio di Brihadishwara, dichiarato patrimonio dell'umanità ed il museo archeologico. 

6° giorno

Tanjore

 

Escursione a Trichy (Tiruchirappalli) per visitare il Rock fort temple, arroccato su una roccia a picco sulla pianura. Per raggiungerlo è necessario salire una lunga e ripida scalinata, ma la veduta della città dalla vetta ne giustifica la fatica. Un altro importante tempio della città è quello di Srirangam, costruito su un isola in mezzo al fiume. Con le sue sette mura concentriche e le sue 21 gopuram questo tempio è considerato il più grande tempio induista di tutta l'India.

7° giorno

Tanjore - Madurai

 

Partenza per Madurai, una delle città più antiche d el continente. Importantre centro culturale e meta di pellegrinaggi. Visita del tempio di Sri Meenakshi, un esempio di architettura dravidica. Si dice che ogni giorno il tempio sia visitato da almeno 10.000 persone tra pellegrini e turisti.

8° giorno

Madurai - Periyar

 

Proseguimento del viaggio verso il parco nazionale di Periyar suii Ghati Occidentali, la catena montuosa che divide il Tamil Nadu dal Kerala. Durante il tragitto il paesaggio cambia, le risaie e le pianure lasciano il posto a coltivazioni di the e alle fitte foreste tropicali. Il parco nazionale di Peryar ospita: elefanti, antilopi, sambar, cinghiali, bufali, bisonti e numerose specie di uccelli. Secondo le stime dell'ente parco, all'interno dei 777 kmq della riserva vivono anche 35 grandi felini (tigri e leopardi), ma è molto raro avvistarli.

9° giorno

Periyar - Backwaters

 

Di buon mattino escursione in barca sul lago Periyar, all'interno dell'omonimo parco nazionale, per ammirare la fauna selvatica che viene al lago ad abbeverarsi. Partenza per Kottayam ed imbarco su una Kettuvallam, imbarcazioni tradizionali una volta utilizzate per il trasporto del riso, ora riconvertite in houseboat. Il resto della giornata verrà trascorso navigando per i canali secondari delle Backwaters. Pasti e pernottamento a bordo.

10° giorno

Backwaters - Kochi

 

Sbarco a Aleppey e proseguimento per Kochi, antica enclave portoghese costruita su un gruppo di isole costiere collegate da traghetti e ponti. Tempo a disposizione per esplorare la città.

11° giorno

Kochi

 

Arrivo a Kochi e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della città: St. Francis church, edificata nel 1500; le antiche reti da pesca a bilanciere a Fort Cochin introdotte dai mercanti cinesi all'epoca di Kublai Khan; Il palazzo di Mattancherry con i suoi straordinari affreschi; Jewtown, la zona ebraica con la sua sinagoga che risale al 1568. In serata sarà possibile assistere ad uno spettacolo di Kathakali, una delle danze tipiche più suggestive di tutta l'India.

Quota indicativa

Hotel Standard in stanza doppia
Quota a persona: €1.432

Testo Default

 
 Reportage di viaggio

Iscriviti per ricevere i nostri consigli




Consenso Privacy

 Condividi le tue foto

Mandaci una mail a foto@travelconsultant.it
con una selezione delle foto del tuo viaggio.

Le più belle verrano
pubblicate nelle nostre
photogallery.